Il Progetto

P1060581.JPG

Per il biennio 2018-2020 il Liceo delle Scienze Umane e Musicale “Sebastiano Satta” di Nuoro ha predisposto un progetto Erasmus+ Ka1 per la mobilità dello staff della scuola.

Il progetto, intitolato “Una migliore qualità dell’insegnamento attraverso una professionalizzazione internazionale”, è stato finanziato dalla Comunità Europea e ha previsto l'aggiornamento e la formazione dei docenti della scuola mediante quattro mobilità:

 

La prima mobilità, rivolta a 3 docenti abilitati all'insegnamento della lingua inglese, è stata finalizzata alla frequenza di un corso di aggiornamento metodologico della durata di due settimane nel Regno Unito.

La seconda mobilità, rivolta a 3 docenti del Liceo Musicale, ha riguardato un’attività di Job Shadowing della durata di una settimana in Lituania (presso il Liceo di Klaipeda che era stato già nostro partner nel progetto “Building a European Orchestra”) ed è stata finalizzata all'acquisizione di buone pratiche per migliorare il curricolo e la qualità dell’insegnamento al Liceo Musicale.

 

La terza mobilità ha interessato 5 docenti che hanno frequentato un corso di aggiornamento della durata di una settimana in Portogallo per l’acquisizione e/o il potenziamento delle competenze didattiche nelle ICT.

 

La quarta mobilità, rivolta a 5 docenti, è stata finalizzata alla frequenza di un corso di aggiornamento metodologico della durata di due settimane nel Regno Unito per l’acquisizione e/o il potenziamento della metodologia CLIL.

 

Al rientro dai corsi di formazione, i docenti partecipanti hanno sperimentato in classe le metodologie apprese e informato i colleghi (del nostro e di altri Istituti) riguardo alla formazione svolta.

 

Alcuni dei docenti beneficiari delle mobilità hanno svolto, in orario aggiuntivo e senza oneri per la scuola, lezioni di approfondimento secondo la modalità di insegnamento CLIL e attività di Coding e Realtà Aumentata, rivolte agli alunni che non erano impegnati in attività di recupero durante la pausa didattica tenutasi dal 3 al 12 febbraio 2020. I corsi, ai quali gli alunni potevano partecipare in maniera volontaria, hanno fatto registrare un elevato numero di adesioni e sono stati molto apprezzati dagli studenti partecipanti che hanno espresso il desiderio di ripetere l'esperienza.

Nella sezione "Materiali" si possono trovare alcuni esempi di lezioni predisposte in questa occasione.

 

I docenti partecipanti al Job Shadowing hanno prodotto invece una relazione sull'organizzazione e le metodologie di insegnamento presenti nel Liceo Musicale Lituano.

Le mobilità sono state valutate dai partecipanti mediante reports appositamente predisposti e le attività progettuali divulgate anche all'esterno della scuola tramite i media locali e nel corso delle giornate di orientamento dell'Istituto.